Almeno cinque persone sarebbero scomparse durante l’ultimo soccorso operato da Sea-Watch, dopo essersi gettate in mare all’arrivo di una motovedetta dalla Libia, dove non vogliono tornare anche a costo di morire annegat​e

Venerdì 25.05.2018, Sea-Watch 3 è stata coinvolta nel salvataggio di circa 300 persone che viaggiavano su due gommoni sovraccarichi, tra cui più di 100 minori​ e ​14 i bambini ​di cui alcuni ancora in fasce​ e ​almeno 5 le donne incinte. Una motovedetta libica è sopraggiunta causando la reazione disperata di decine di persone che…

I sopravvissuti raccontano di condizioni disumane dopo essere stati intercettati e riportati in Libia: Sea-Watch condanna la politica dell’EU volta ad appoggiare i respingimenti in Libia

Dopo una complessa operazione di salvataggio svoltasi sabato in acque internazionali, 94 persone sono state salvate e portate in un luogo sicuro dalla nave Sea-Watch 3. Alcuni dei sopravvissuti riferiscono di molteplici tentativi di lasciare la Libia via mare; tutti raccontano condizioni atroci nel paese libico. Quando la Guardia Costiera libica è arrivata sulla scena…