SEA-WATCH DAVANTI A SIRACUSA, BLOCCATA DA ROMA. NEGATA L’AUTORIZZAZIONE A ENTRARE IN PORTO. A BORDO 47 PERSONE 
 STREMATE TRA CUI 13 MINORI NON ACCOMPAGNATI.


“HANNO UCCISO I MIEI AMICI DAVANTI AI MIEI OCCHI”. A., 16 ANNI, COSTRETTO AI LAVORI FORZATI IN LIBIA. Otto giorni dopo il soccorso di 47 naufraghi al largo delle coste libiche, 
 l’ultima nave civile di soccorso rimasta nel Mediterraneo è ora bloccata 
 al largo delle coste siciliane nonostante diverse città offrano un porto…